DONNE IN CERCHIO: LA TENDA ROSSA

December 9, 2016

Sono una Donna Bella, di una bellezza che non svanisce.

L’ho meritata, scoperta, raccolta come un gioiello nella polvere,

l’ho liberata e fatta splendere.

Non l’ho riconosciuta per anni, sebbene sentissi che era là.

Ora abbaglia e prospera.

Sono sana, capace, indipendente, forte eppure ancora così fragile, sconfitta da un sospiro.

Il mio corpo è quello di una creatrice: angoli che incontrano curve,

durezza che sfocia nel morbido.

Sono madre, figlia, sorella, amante di me stessa.

Accogliente e coraggiosa, io espando il mio cuore.

Il mio corpo è la mia casa,

la mia casa un santuario alla vita, confortevole, caldo e ricco di tesori.

Mio è l’aroma di spezie calde catturato nel vento,

mia la risata che vola attraverso la porta.

Condivido me stessa soltanto con quelli che mi rispettano per come sono

e proteggo me, la mia casa ed il mio tempo dagli invasori.

Cerco il mio centro nel mezzo del caos,

addestro alla pace i cani selvatici che mi urlano nella mente.

Uso il potere per il bene più grande, lascio libera la rabbia in situazioni neutrali, senza alcun innocente sulla linea del fuoco.

Sto imparando come persistere e quando lasciare andare;

sono pronta a sentire la profondità e l’ardore di tutte le emozioni svegliarsi in ogni nervo e non ho più paura.

La mia bellezza e la mia forza trascendono età, tempo e forse anche questa vita.

Ogni giorno sono nuova, ancora più a casa dentro di me.

Attimo per attimo, io creo il mio mondo.

Karen Andesien

 

Cos’è LA TENDA ROSSA?

 

La tenda rossa è un spazio sicuro di incontro fra donne in tutte le tappe della loro vita, dove celebrare il loro percorso qualsiasi esso sia, cercando nel potere della condivisione la forza ed il supporto che solo un cerchio di donne può offrire.  Le radici della tenda risalgono alla segregazione delle donne che diverse culture primitive mettevano in atto nei momenti della vita femminile legati al sangue (dalla prima menarca, al parto, alla menopausa) .

Al interno della tenda si crea un cerchio con delle regole di partecipazione di carattere rituale e si stabiliscono delle attività o delle tematiche intorno alle quali si invita ad ogni una delle partecipanti, in un processo del tutto personale ma costruito in gruppo, a cercare la sintonia con il proprio mondo interiore nella sua complessità, cioè, accettando i punti d’ombra e luce e la propria natura ciclica femminile.

 

Ogni una delle donne che abbiamo partecipato alla tenda, condivide una consapevolezza di ciò che vi ho descritto sopra che difficilmente può essere descritto con le parole.  (e qui faccio l'occhiolino ad ogni una di noi che mentre legge muove la testa affermativamente).   


La prossima Luna Piena del 14 Dicembre sarà un occasione per vivere di persona questa esperienza.  La luna della quercia che ci insegna con le sue radici e la sua regale figura, che anche se si alza sola nell'orizzonte accoglie sotto la sua ombra piccole creature che sono natura e vita,  lei, questa luna ci aiuterà a ricordare che le radici ci permettono di lasciare andare ciò che è stato per accogliere ciò che deve venire, nella sicurezza di poter sempre estrarre dalla terra, l'alimento che ci tiene rigogliose.   Alle ore 20.00 del 14 Dicembre, nella VIA G. ADELASIO, 4 a SCANZOROSCIATE, alla sede del HABITAT MAMMA, si innalza la Tenda Rossa per voi.  

 

Ecco le istruzioni: 

 

  • Bisogna essere puntuali e contare con almeno 2 ore di tempo per voi.  Quando si entra in tenda non si può uscire fino all'apertura del cerchio. 

  • Per partecipare bisogna appartenere all'associazione (contributo per la tessera associative €15).  Per la tenda potete donare liberamente ciò che la vs. esperienza vi detta. 

  • Dovete portare con voi una candela del colore che volete, che diverrà il simbolo di ciò che lasciamo andare, ma anche il simbolo della vostra regale presenza che lentamente, come le stagioni, resta in piedi con la sua luce calda illuminando l'inverno e trasformandosi in calore.  

  • Dovete indossare il rosso ( qualunque cosa:  un maglione o degli orecchini, anche una sciarpa volendo). 

  • Dovete portare un pezzettino di tessuto rosso che resterà come vs. impronta nella tenda (piccolissimo, va bene anche un nastro)

  • Dovete farci sapere della vs. intenzione di partecipare via mail, telefonicamente o tramite gli uccellini....

  • Finalmente, l'ultimo dovere ma il più importante, dovete desiderare di esserci... 

 

Condivideremo un tè e qualcosa di dolce per ricomporci prima di andare via.  

 

Le donne di Habitat Mamma

 

 

 

 

 

 

Please reload

Informazione:

Via G. Adelasio, 4

24020 Scanzorosciate BG

 

Telefono:

3338161174

 

e.mail:

info@habitatmamma.com

Orari di apertura

Ricevimento soci:

Lunedi al Venerdi

9.00 alle 13.00

Sala Corsi:

Tutti giorni

orari da programmazione. 

Fai parte della nostra communità